Autore Topic: Pasqua a Vienna - Budapest  (Letto 2309 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline LeoW18

  • ...
  • Post: 623
  • il mio camper: Chausson W18 - FontVendome 107
Pasqua a Vienna - Budapest
« il: 9 Marzo 2017 19:43:04 »
L’Impero Austro-Ungarico
Vienna e Budapest   8 – 17 aprile 2017

In occasione delle prossime festività pasquali, il Club Challenger & Chausson organizza una visita a quelle città che furono le capitali dell’Impero Austro-Ungarico: Vienna e Budapest.
L’impero fu uno stato dell’Europa centrale, che ebbe inizio nella seconda metà del XIX secolo e si discolse nel 1919 alla fine della prima guerra mondiale.
Era il secondo paese europeo per estensione dopo l’impero russo.

PROGRAMMA:

Sabato 8 aprile (pomeriggio)
Raduno presso l’abitazione dell’amico Sergio
Via Peschiere, 66 - Casale sul Sile (TV)
Pernottamento

Domenica 9 aprile, ore 7,30
Partenza per Vienna Km. 600 ca.
Sistemazione presso Area di sosta Stellplatz
Perfektstrasse 49, Wien
Gps N 48.13694, E 16.31583
Telefono 4306644337271
Costo: € 21,00/al giorno.
A 200 m. stazione metro U-Bahn U6
Alimentari Billa subito dopo l'ingresso della metro, bar di fronte all'AA.
vicinissimi pizzeria, market e centro commerciale.

Lunedi 10, Martedi 11 e Mercoledi 12 aprile 2017
Giornate dedicate alla visita della città di Vienna

La Stephansplatz e la Cattedrale di Santo Stefano
La cattedrale di Santo Stefano è la cattedrale metropolitana di Vienna, e uno dei simboli della città.

Il Graben
E’ la prima via pedonale del centro di Vienna (1971). Oltre ai numerosi negozi e caffè che la abbelliscono, notevole la colonna barocca della Trinità, e le fontane degli imperatori Giuseppe e Leopoldo. Una curiosità sono le toilette sotterranee in Jugendstil (stile Liberty).

La Hofburg, il palazzo imperiale
Il palazzo, sede fino al 1918 della corte imperiale, è talmente vasto da rappresentare una città nella città.
Sono aperti al pubblico il salone delle udienze, la sala delle conferenze, gli appartamenti privati di Francesco Giuseppe e di Sissi, nonché la sua palestra privata ed il bagno, che destò scandalo per la frequenza con la quale l’imperatrice si immergeva nella vasca (cioè una volta al giorno).

Hotel Sacher
Al pianterreno, il celebre bar, sempre gremito di turisti, dove è possibile gustare la torta Sacher ed acquistarla nell'annessa pasticceria.

Österreichische Galerie Belvedere
Complesso museale situato nel castello Belvedere.
Nel Belvedere Superiore una raccolta dei dipinti di Gustav Klimt tra cui la “Giuditta I” e “Il bacio”.

Il castello di Schönbrunn
Famosa reggia imperiale di Vienna, è stato la sede della casa imperiale d'Asburgo dal 1730 al 1918. Una volta si trovava in campagna, ma ormai è stato inglobato dalla città.

Goldenes Quartier
La nuova area dello shopping di lusso nel centro storico di Vienna.

Prater
Parco di divertimenti, sede della ruota panoramica, uno dei simboli più famosi di Vienna.

Giovedi 13 aprile
Trasferimento a Budapest (Km. 250 ca.)
Sistemazione presso Camping
Zugligeti Niche Camping
1121 Budapest, Zugligeti út 101
Tel.: (+36-1) 200-83-46
Gps: N 47,516264; E 18,974024
Costo: equipaggio 2 adulti € 30,00 ca./giorno compresa 1° colazione.

Venerdi 14, Sabato 15 e Domenica 16 aprile 2017
Giornate dedicate alla visita della città di Budapest

Piazza degli Eroi e Andrássy Avenue
La Piazza degli Eroi è la più grande di tutta Budapest. Al centro si trova il Monumento del Millenario, una colonna di 36 metri dove svetta la statua dell’Arcangelo Gabriele.
Dalla Piazza degli Eroi si dirama Andrássy Avenue, un viale alberato lungo 2,5 chilometri.

Bagni Szechenyi
Sono alcune delle terme più belle di Budapest. Con le sue piscine, interne ed esterne, fare il bagno è un vero piacere.

Ponte delle Catene
E’ il ponte sul Danubio più vecchio e più noto di Budapest.
Collega le due parti della città Buda e Pest che costituivano due distinte città sulle opposte sponde del Danubio.

Il Parlamento Ungherese
E’ il simbolo amministrativo e turistico più forte della città dell’Ungheria.
All’interno del Parlamento è custodita la Sacra Corona, che la tradizione attribuisce al re Santo Stefano, primo re d’Ungheria.

La Grande Sinagoga e il Quartiere Ebraico
E’ la più grande Sinagoga d’Europa.
Durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale, era diventato il rifugio per moltissimi ebrei.

Mercato Nagyvasarcsarnok
E’ il mercato coperto più grande e antico di Budapest. Si trovano prodotti tipici locali, bancarelle di souvenir, e chioschi che propongono piatti tipici ungheresi.

La Collina di Buda
Si raggiunge con la funicolare.
Tutto il quartiere merita una visita, ma in particolare:
>  Palazzo Reale
>  Chiesa di Mattia e Bastione dei Pescatori
>  Labirinto del Castello di Buda

Lunedi 17 aprile
Partenza per il ritorno


Per ragioni tecniche il programma potrebbe subire variazioni.

Meccanico al seguito

Si prega di affrettarsi a comunicare la propria partecipazione per consentire le dovute prenotazioni.

Per ulteriori informazioni:
info@challengerchaussonclubitalia.it
Pio: 3335496385



EVENTO CHIUSO
« Ultima modifica: 8 Aprile 2017 08:36:17 da LeoW18 »
"Il futuro ha un cuore antico"

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9