Autore Topic: Challenger 396 - vincitore premio EIA  (Letto 2625 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Beobeo

  • (ir)Responsabile forum
  • webAdmin
  • ...
  • *
  • Post: 2.036
  • il mio camper: Challenger 162 - MEDELB
Challenger 396 - vincitore premio EIA
« il: 17 Gennaio 2018 11:34:45 »
[ Guests cannot view attachments ]

Questo semintegrale a quanto pare è davvero geniale! Tanto da aggiudicarsi il European Innovation Award come veicolo concettualmente più innovativo dell’attuale stagione.

[ Guests cannot view attachments ]

Pagina web del sito Challenger: https://www.challenger-camper.it/semintegrali/396

[ Guests cannot view attachments ]

Il 396 presenta una soluzione interna molto particolare, riservata alla parte posteriore del veicolo. In quest’area è stato ricavato un secondo piccolo salotto destinato ai più giovani, formato da una dinette singola trasversale che, in poco tempo, si trasforma in una camera da letto: abbattendo il tavolo, è infatti possibile far scendere elettricamente ben due letti a castello basculanti di cui, quello inferiore, arriva all’altezza delle sedute. Alle loro spalle è collocato l’armadio guardaroba al di sotto del quale è ricavato un buon vano garage, accessibile esternamente mediante due ampi sportelli, di cui uno collocato sulla parete di coda.

[ Guests cannot view attachments ]

[ Guests cannot view attachments ]

[ Guests cannot view attachments ]

[ Guests cannot view attachments ]

[ Guests cannot view attachments ]

« Ultima modifica: 17 Gennaio 2018 11:35:13 da Beobeo »

Gio

  • Visitatore
Re:Challenger 396 - vincitore premio EIA
« Risposta #1 il: 17 Gennaio 2018 17:43:30 »
Salve Beobeo
Sicuramente è un innovazione importante , ma paragonandolo al 290, che già è “lungo” nello sbalzo posteriore , infatti nel resto ,  dalla cucina verso la cabina guida sono uguali, che sbalzo e/o lunghezza avrà il 396? In ogni caso eccezionale scelta .... eh... i francesi insegnano ....

Offline Beobeo

  • (ir)Responsabile forum
  • webAdmin
  • ...
  • *
  • Post: 2.036
  • il mio camper: Challenger 162 - MEDELB
Re:Challenger 396 - vincitore premio EIA
« Risposta #2 il: 17 Gennaio 2018 18:22:14 »
Lo sbalzo a occhio è "abbondante", ma come tanti profilati coi letti gemelli o col matrimoniale in coda. Secondo me si aggira sui 2 metri. La dinetti posteriore è una mano santa per chi ha figli. (io ne ho due +2 a quattro zampe).
Dalle immagini non si vede bene il bagno che nel video quando inquadrano i letti a castello sembra non avere la porta...

Cmq, se potessi cambiare il mio vecchietto sarebbe senza dubbio uno di quelli che prenderei in considerazione, ma mi rendo conto che lo dico per un sacco di modelli  :mb6:  ... diciamo che questo lo prenderei un pò di più.  :mb126:

Offline Paol62

  • ...
  • Post: 420
  • il mio camper: Challenger Sirius 2090
Re:Challenger 396 - vincitore premio EIA
« Risposta #3 il: 17 Gennaio 2018 20:54:40 »
E' vero è effettivamente un mezzo "geniale" come del resto il Duo Challenger/Chausson ci ha abituato a realizzare. La capacità di pensare fuori dagli schemi, di abbandonare l'idea del letto sempre pronto (anche se in realtà questi letti sono, di fatto, sempre pronti). Complimenti ai progettisti. Sto aspettando con ansia il mio che pure è sufficientemente innovativo. Vi assicuro non c'è giorno che non pensi a quali aspetti negativi possono essermi sfuggiti ...... e non ne trovo. 
Perchè no ?

Offline Beobeo

  • (ir)Responsabile forum
  • webAdmin
  • ...
  • *
  • Post: 2.036
  • il mio camper: Challenger 162 - MEDELB
Re:Challenger 396 - vincitore premio EIA
« Risposta #4 il: 17 Gennaio 2018 21:02:26 »
E' vero è effettivamente un mezzo "geniale" come del resto il Duo Challenger/Chausson ci ha abituato a realizzare. La capacità di pensare fuori dagli schemi, di abbandonare l'idea del letto sempre pronto (anche se in realtà questi letti sono, di fatto, sempre pronti). Complimenti ai progettisti. Sto aspettando con ansia il mio che pure è sufficientemente innovativo. Vi assicuro non c'è giorno che non pensi a quali aspetti negativi possono essermi sfuggiti ...... e non ne trovo. 

se proprio mi devo sforzare a trovare qualcosa che non va direi la (forse) impossibilità di montare un portabici esterno per tenere il gavone disponibile per altri oggetti... per me che monto su 3/4 biciclette sarebbe un problema

Gio

  • Visitatore
Re:Challenger 396 - vincitore premio EIA
« Risposta #5 il: 18 Gennaio 2018 07:54:21 »
Ora non ricordo bene il modello , perché visto la scena con tre auto davanti..... traghetto...isola Elba... arrivati... tutti felici... davanti a me in mezzo tre auto e poi a seguire un camper che ricordo nuovo dall estetica e lungo....molto lungo..sicuramente oltre i 7 mt.... discesa allegra dalla rampa... le urla degli addetti al traghetto ( parcheggiatori) ... il tipo ci ha lasciato il paraurti e chissà cosa altro sulla sponda che unisce il traghetto al molo... superato sulla dx... parzialmente coperto da un van... tutti che raccoglievano pezzi e il tipo del camper con le mani realmente tra i capelli ...  '-(  :piange6re: sicuramente vacanze rovinate...Da allora è diventato un mio chiodo fisso lo sbalzo posteriore!

Offline Micio

  • Micio
  • Direttivo del Club
  • ...
  • *
  • Post: 139
  • Micio & Micia
  • il mio camper: Laika Kreos 4009
Re:Challenger 396 - vincitore premio EIA
« Risposta #6 il: 18 Gennaio 2018 20:06:12 »
Basta montare sospensioni ad aria e gonfiarle in presenza di rampe e salite ripide
⚓️🇮🇹Navigare necesse est, vivere non est necessere🇮🇹⚓️

Offline Paol62

  • ...
  • Post: 420
  • il mio camper: Challenger Sirius 2090
Re:Challenger 396 - vincitore premio EIA
« Risposta #7 il: 18 Gennaio 2018 20:34:15 »
Ok,  certo, ma la lunghezza è la stessa di tutta la serie "3" di Challenger. Concordo con questi dubbi e perplessità. Ho avuto un Rimor con 2,30 di sbalzo e certo non era un pensiero da poco.
Perchè no ?

Offline Geppetto22

  • PRESIDENTE DEL CLUB
  • ...
  • *
  • Post: 1.353
  • ... poco moderato
  • il mio camper: LAIKA REXSOSLINE 721
Re:Challenger 396 - vincitore premio EIA
« Risposta #8 il: 21 Gennaio 2018 14:32:25 »
Basta montare sospensioni ad aria e gonfiarle in presenza di rampe e salite ripide
Sopratutto doppia o tripla balza ,che in realtà è la loro vera funzione ,alcuni mezzi blasonati montano ruotine in theflon in fondo al telaio proprio per evitare questo!
Ciò che conta non e' quanti anni ci sono nella tua vita, ma quanta vita nei tuoi anni.
Abraham Lincoln

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9