Autore Topic: Consiglio primo camper  (Letto 1784 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Francesco Paolelli

  • Visitatore
Consiglio primo camper
« il: 22 Luglio 2019 11:27:53 »
Ciao A tutti,
con la mia compagna abbiamo deciso di acquistare un camper ed abbiamo deciso di girare per rivenditori in cerca di un usato che ci soddisfi.
Abbiamo trovato un Genesis 47 con apparentemente pochi km circa 25000 del 2007. Il camper ha un layout che ci soddisfa con due matrimoniali, un grosso garage. Pochi optional purtoppo ma ha il ford 140 cv e ruote gemellari che non mi dispiacciono.
Ora per il camper ci hanno chiesto circa 25000 euro più un altro migliaio per aggiungere telecamera e serbaotio aggiuntivo acque chiare.
Utilizzeremo il tutto l' anno anche qualche volta sulla neve (perche no).
mi sapete consigliare su quanto vi ho esposto? prezzo, validità del camper eventuali problemi congeniti etc. etc.Il camper ci è piaciuto siamo anche indecisi se cercare qualcosa di piu vecchio ma magari di miglior qualità che si troverebbe già a partire dai 30000.
Grazie

Offline Paol62

  • ...
  • Post: 420
  • il mio camper: Challenger Sirius 2090
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #1 il: 22 Luglio 2019 14:07:49 »
E' un camper molto tradizionale, mansardato con il matrimoniale posteriore.
25.000 Euro non sono pochi, ma sono più o meno i prezzi che circolano in questi tempi. Tu considera che nel 2007 quel camper lì si portava via nuovo con meno di 40.000 Euro ed oggi con poco più si trova, ad esempio, un Carado con 1 anno di vita. Quindi regolatevi. Dal 2007 i metodi costruttivi sono cambiati in maniera radicale. Così anche le meccaniche, Anche se quel Ford lì offre già un comfort di guida molto elevato. Lo stato di conservazione incide molto sul valore del mezzo, come anche la classe antinquinamento. E' un Euro 3 o un Euro 4 ? Il chilometraggio così basso fa pensare ad un impiego molto limitato, ma poi dov'è stato ? Rimessato all'aperto o in garage ? sono passati 12 anni dall'acquisto, quel camper sembra aver fatto 2000 km/anno sarà vero ?? Noti segni di usura ?
Gli accessori sono spesso più un problema che un vantaggio, ad esempio, parli di secondo serbatoio, sei sicuro che ti serva ? E monterai anche un secondo serbatoio per le acque grigie ? Perchè solo quello delle bianche non serve a nulla ! E il peso dove andrà a finire con 200 litri/Kg solo di acqua ? Sono molti anni che vado in camper, quasi sempre in libera o in piazzali o aree di sosta senza servizi. Imparando ad usare l'acqua con 100 litri si fanno tanti giorni, noi facevamo 4 docce la sera con meno di 20 litri. Poi il secondo serbatoio delle bianche dove lo monterebbero ? Normalmente all'esterno, quindi di inverno non si può usare ! Poi acqua da caricare si trova facilmente senza difficoltà, basta portarsi un annaffiatoio ed ogni tanto caricare 10-20 litri. E' molto più difficile trovare dove scaricare.
Se fossi in te, retrocamera a parte che indubbiamente serve, non monterei altro ed attenderei di usarlo un po' di volte prima di decidere cosa montare. 
Dacci qualche informazione in più così ti si può dare qualche suggerimento più mirato.
« Ultima modifica: 22 Luglio 2019 14:15:51 da Paol62 »
Perchè no ?


Offline Geppetto22

  • PRESIDENTE DEL CLUB
  • ...
  • *
  • Post: 1.353
  • ... poco moderato
  • il mio camper: LAIKA REXSOSLINE 721
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #3 il: 22 Luglio 2019 20:41:05 »
Il superbrig si porta dietro una marea di problemi io eviterei
Ciò che conta non e' quanti anni ci sono nella tua vita, ma quanta vita nei tuoi anni.
Abraham Lincoln

Francesco Paolelli

  • Visitatore
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #4 il: 22 Luglio 2019 21:22:12 »
Innanzitutto vi ringrazio per la cordiale assistenza, mi sono reso conto che il mio budget rientra in quella fascia di prezzo anomala. Nel senso che per prendere bei camper con meno di 15 anni ci vogliono dai 33 in su. Oppure con lo stesso prezzo si riesce a prendere camper buoni ma più vecchi. Sinceramente anche se forse sbaglio nn me la sento di spendere quella cifra per camper così vecchi. Cmqe il camper é in un conce di Roma, i km sembrano reali il camper é tenuto bene. Certo gli mancano parecchie cosucce ma ha un layout che ci piace. Poi comunque ha un bel motore il garage e le gemellari dietro. Certo il problema dei pesi non é da poco ma quale camper del genere non lo ha?
Questione prezzo anche a me rode spendere quella cifra per un camper di media qualità ma che costava già poco ai tempi ma mi pare che i prezzi siano proprio quelli.
Avevo pensato anche io al. Superbright ma ho letto di numerose problematiche.


Offline Beobeo

  • (ir)Responsabile forum
  • webAdmin
  • ...
  • *
  • Post: 2.036
  • il mio camper: Challenger 162 - MEDELB
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #5 il: 22 Luglio 2019 21:57:30 »
Forse non ti sarò d'aiuto, ma leggo spesso che molti utenti si preoccupano dei km percorsi. Questo secondo me è un falso problema (se non si parla di centinaia di migliaia di km). Un camper, che ricordiamo viaggia su meccaniche di veicoli commerciali che mediamente percorrono, in altre situazioni, 100-150.000 km/anno. Il camper con 30.000 km potrebbe essere un problma perchè ne ha fatti troppo pochi.

Non credo che qualcuno scalerebbe (a parte che ormai è quasi impossibile farl senza essere beccati) i km di un camper... lo dovrei fare io che ho superato i 200.000  :wwl: nel caso volessi venderlo... ma un camper con 2/300.000 km di meccanica ti assicuro che lo vedi ance senza essere un meccanico ...

detto ciò... ormai tocca fare i conti con la normativa antiinquinamento (che sarà sempre più restringente), quindi evita come la peste un euro3 (come il mio).

Per esperienza, se pensi di fare montagna affidati alla trazione posteriore che spesso e volentieri, sul ghiaccio, ti leva d'impaccio rispetto a un TA

 :tww:


Offline Paol62

  • ...
  • Post: 420
  • il mio camper: Challenger Sirius 2090
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #6 il: 22 Luglio 2019 23:33:24 »
Allora, del Superbrig si sentono in giro "molte" o abbastanza critiche semplicemente perchè di Superbrig ne sono stati venduti tantissimi e quindi statisticamente sarà molto più facile trovare un Superbrig che non va bene piuttosto che un Mageo che non va bene. Mi riferisco ovviamente sempre a mezzi di quegli anni. Negli ultimi 10 anni la Rimor è rimasta al palo mentre la Challenger è cresciuta parecchio. Io ho avuto per 8 anni un Superbrig, ci ho fatto poco più di 60.000 km. trainavo un gommone il cui peso complessivo era di 1500-1800 kg. Il camper non mi ha mai dato il benché minimo problema, la meccanica ancora meno. Io cerco di curare le mie cose e di tenerle bene. quando l'ho dato via sembrava nuovo eppure avevo fatto anche giri piuttosto impegnativi. Ma l'ho sempre rimessato al coperto e questo, a mio avviso, ha fatto la differenza. Ho avuto tanti amici con Superbrig anche più vecchi del mio ed anche loro nessun problema. Quindi vero che di problemi il Superbrig ne ha avuti, ma io sono convinto non più di tanti altri mezzi. Questo per dire che quel Challenger che hai visto lo dovresti considerare come il Suprbrig, perchè il sistema costruttivo è il medesimo: travetti di legno, polistirolo a media o alta densità, col di alluminio all'esterno e cartone pressato all'interno, sigillante a go-go ed angolari a contenimento. Il Superbrig ha in più che l'interno è foderato di Alcantara che funziona da isolamento ulteriore. Ma gli interni del Superbrig sono decisamente superiori a quel Challenger lì. Inoltre nel 2008/2009 l'aria condizionata era di serie ed anche la radio 2 din, il serbatoio delle grigie coibentato e riscaldato la Truma combi 6, le finestre Seitz, la porta finestrata..... Io avendo avuto un Superbrig i 4-5000 euro in più glieli darei a occhi chiusi, perchè ci sono tutti anche solo con queste maggiori dotazioni. Settimana bianca in mezzo alla neve fatta con il Superbrig, mai un problema di acqua gelata, con il successivo Giotti, camper di classe decisamente superiore, la prima notte a Monteriggioni, 10° sottozero, in bagno non arrivava più acqua perchè si era congelato un tubo che toccava la parete dietro la cucina dove non arrivava il riscaldamento...... Ovviamente bisogna dimenticarsi del peso che, per entrambi, sarà ampiamente fuori target.

Circa i km. concordo, il motore è normalmente l'ultimo dei problemi, ma quello che mi preoccupa sono i pochi km che suonano di falso.....ma da 25.000 a 70-80.000 non cambia praticamente nulla, l'importante sarebbe che non fossero 200-250.000 che, fatti in 10-11 anni potrebbero essere un po' tantini.
« Ultima modifica: 22 Luglio 2019 23:35:04 da Paol62 »
Perchè no ?

Francesco Paolelli

  • Visitatore
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #7 il: 24 Luglio 2019 08:57:05 »
Grazie a tutti. Allora premetto che abbiamo un budget limitato di 25 26k addio vari superbrig mageo etc. Ora il camper che ho trovato ha tre caratteristiche non semplici da trovare in un usato: traz posteriore con gemellati, garage, doppio matrimoniale e dinette da 4 posti con divanetto e tavolo allungabile. Vi assicuro che non ho trovato null altro se non il superbrig 687 tc che costa dai 31 ai 34.ora alla luce di tutto questo vi domando, senza avere troppe pretese, sto spendendo bene i miei soldi(verificando il chilometraggio coi tagliandi etc etc) anche in previsione di una vendita futura o é meglio cambiare genere magari con compromessi sulle scelte???
Mi pare di aver letto che il genesis 47 era comunque un camper di qua lita media rispetto ai vari katamarano etc etc
« Ultima modifica: 24 Luglio 2019 08:58:49 da Francesco Paolelli »

Offline Paol62

  • ...
  • Post: 420
  • il mio camper: Challenger Sirius 2090
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #8 il: 24 Luglio 2019 09:50:56 »
Per meglio risponderti: devi acquistare ora o puoi attendere l'autunno ?
Perchè no ?

Offline Paol62

  • ...
  • Post: 420
  • il mio camper: Challenger Sirius 2090
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #9 il: 24 Luglio 2019 10:33:41 »
Secondo me questi sono migliori:

equivalente qualitativamente, ma decisamente più nuovo


https://www.subito.it/caravan-e-camper/elnagh-6-pt-con-garage-2-3-mtj-pari-nuovo-frosinone-305095529.htm


Inferiore come meccanica, ma un altro pianeta come cellula

https://www.subito.it/caravan-e-camper/camper-mansardato-arca-m-715-glt-roma-302657659.htm

Questo è interessante perché è decisamente corto, ma molto ben studiato. Abbastanza recente

https://www.subito.it/caravan-e-camper/mc-louis-mansardato-roma-299306641.htm

Per rispondere alla tua domanda, penso di poter dire che iQuel Challenger equivalga al Rimor Europeo degli stessi anni. Forse Europeo aveva tappezzerie un po' meno ...... kitsch.
Perchè no ?

Francesco Paolelli

  • Visitatore
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #10 il: 24 Luglio 2019 21:56:24 »
Per meglio risponderti: devi acquistare ora o puoi attendere l'autunno ?
Vorrei acquistare a settembre.
Ho visto i camper che mi hai linkato. Che dire il baron é molto bello ma gli mancano le gemellate(alle quali potrei rinunciare) ma la cosa che mi faceva comodo é il divanetto accanto alla dinette. L arca l. Avevo già visto. Molto bello ma nn ha il matrimoniale dietro e ci serve per questioni logistiche coi bambini.
« Ultima modifica: 24 Luglio 2019 21:59:39 da Francesco Paolelli »

Offline Paol62

  • ...
  • Post: 420
  • il mio camper: Challenger Sirius 2090
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #11 il: 24 Luglio 2019 23:02:55 »
Beh, se non hai la necessità di comprare ora attendi la fiera di Parma. In quell'occasione tutti quelli che vanno a firmare i contratti per i nuovi cominciano a mettere sul mercato i loro usati e la scelta si allarga moltissimo.
Perchè no ?

Francesco Paolelli

  • Visitatore
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #12 il: 6 Agosto 2019 22:23:48 »
Beh l ho fatto, ho acquistato il ns primo camper. Un Mageo 192 del 2007.Ci ha attratto molto la cura con la quale é stato tenuto. 60000 km ma sembra nuovo.

Offline Beobeo

  • (ir)Responsabile forum
  • webAdmin
  • ...
  • *
  • Post: 2.036
  • il mio camper: Challenger 162 - MEDELB
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #13 il: 7 Agosto 2019 10:56:28 »
Beh l ho fatto, ho acquistato il ns primo camper. Un Mageo 192 del 2007.Ci ha attratto molto la cura con la quale é stato tenuto. 60000 km ma sembra nuovo.
:applauso: :clap :mb135:
Complimenti !!! Ora non ti resta che godervelo al massimo e magari, perchè no, personalizzarlo a vostro piacimento  :jump

quindi su transit TP 135cv 6 marce?
« Ultima modifica: 7 Agosto 2019 10:59:32 da Beobeo »

Offline Paol62

  • ...
  • Post: 420
  • il mio camper: Challenger Sirius 2090
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #14 il: 7 Agosto 2019 15:06:33 »
Beh l ho fatto, ho acquistato il ns primo camper. Un Mageo 192 del 2007.Ci ha attratto molto la cura con la quale é stato tenuto. 60000 km ma sembra nuovo.

Quindi non avevi fretta......... ;) Lo so, quando viene la scimmia..... non c'è nulla da fare.

Spero che sia il 140 CV e non il 135, il primo è realmente un paio di passi avanti al secondo. In ogni caso divertitevi e viaggiate, è la cosa più importante.
Perchè no ?

Francesco Paolelli

  • Visitatore
Re:Consiglio primo camper
« Risposta #15 il: 11 Agosto 2019 09:24:53 »
Si hai detto bene m é presa la scimmia però diciamo pure che abbiamo trovato il camper giusto(almeno lo crediamo). Si dovrebbe essere il 140 cv. Grazie

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9