CHALLENGER & CHAUSSON CAFE' > Quattro chiacchere... come al bar

Salone del camper di Parma - 2020. Considerazioni sparse

(1/1)

Beobeo:
Sono appena rientrato da Parma dove sono stato con Liz e dove pensavo di farmi del male.

premetto che al salone di Parma ero stato una sola volta mentre, per questioni anche logistiche, ero un habituè di quello di Rimini.

I padiglioni da vedere sono 4 e di espositori ce ne sono abbastanza, ma mancano molti marchi. Il coronavirus ha dato un colpo anche qui. Forse perchè era il primo giorno i visitatori non erano tantissimi e nonostante ciò ci sono da fare parecchie file se si vuole salire sui mezzi, ma ciò è fisiologico, dovendo garantire le distanze ed evitare troppi assembramenti; ecco, questa è una cosa positiva rispetto alle edizioni che ho visto in passato... perchè positiva? in questo modo si ha la possibilità di visitare il camper da soli riuscendosi a soffermare su particolari che magari con 6 persone a bordo non riesci a vedere... certo non ci puoi stare un'ora dentro (se quando scendi, giustamente, ti menano :-D ).
Si sente e si vede la mancanza di marchi come Laika, Hymer, Bürstner, Dethleffs, Hobby (altro marchio che mi intriga)

Una gran quantità di furgonati esposti... forse è il trand del momento. Qualche stand di accessori (anche qui molto ridimensionato il numero di espositori) e tantissime cose buone da mangiare  :wws:

All'inizio del post ho scritto che pensavo di farmi del male... in effetti sono andato, anche se è una cosa che al momento non posso fare, convinto di cercare un mezzo che potesse sostituire il mio vecchietto. Ero parecchio incuriosito naturalmente dai nuovi Challenger e da qualche modello Knaus che avevo visto sul sito. Gira di qua e giara di la alla fine sono riuscito a trovare in ognuno difetti (per me) tali da non farmi battere il cuore per nessuno dei modelli visti...

Se fossi costretto a scegliere un modello (con un badget non da Paperone) direi Challenger 396 (geniale) ma il bagno è davvero inesistente.

Alla fine siamo giunti alla conclusione che il mio camperozzo vecchio e scassato è ancora il mezzo giusto per noi, ma...forse se avessi avuto 60.000 euro nel marsupio l'avrei pensata diversamente :SSS




PietroP:
Si, quest'anno versione molto ridotta, grandi marchi assenti e poco market. Io sono andato durante la settimana per trovare poco traffico e decisamente ho potuto visitare e vedere tutti i mezzi con calma senza fare grandi file, ero sempre il primo o il secondo della fila.
E' sempre un piacere farsi un giro a Parma.  :mb135:

Navigazione

[0] Indice dei post

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 
Vai alla versione completa